Venerdì 5 Febbraio – Webinar Terapia Forestale

VENERDI’ 5 FEBBRAIO 2021 – ORE 21.00
EVENTO ONLINE APERTO A TUTTI GLI INTERESSATI

PER PARTECIPARE:
Segui questo link di ZOOM: https://us02web.zoom.us/j/85786363560?pwd=ai84NVR5bTZhQ21YQ0ZhbCs4VVNBZz09
oppure:
Collegati dalle ore 21.00 di Venerdì 5 Febbraio sulla nostra pagina Facebook (dove la conferenza verrà trasmessa in streaming) a questo link: https://www.facebook.com/clubalpinocarpi


L’esposizione agli ambienti forestali “fa bene”! Questa non è solo una sensazione che tutti noi appassionati di montagna da sempre abbiamo: uno studio congiunto CAI- CNR ha misurato con metodo scientifico gli effetti benefici dello stare in foresta.

Attraverso l’applicazione di specifici protocolli si è dimostrato come queste influenze passino attraverso i nostri sensi (avete mai sentito parlare di terpeni di abete bianco?) e arrivino anche ad incidere sulle onde alfa (legate al rilassamento mentale) e beta (legate alla capacità di attenzione).

I benefici della Terapia Forestale sono stati recentemente riconosciuti dall’ONU.

E il nostro Bel Paese riveste un’importanza fondamentale sul tema perchè numerose specie forestali del nostro Appennino, per ragioni che affondano le radici in antiche glaciazioni, conservano una ricchezza genetica unica e preziosa. Continua a leggere

Pubblicato in Sede

Il Bollettino Valanghe – Lettura e Interpretazione

Tutti noi sappiamo cos’è un bollettino valanghe, ma siamo proprio sicuri di saperlo interpretare al meglio? Sappiamo, ad esempio, la differenza che c’è tra un grado di pericolo due e un grado tre? Siamo in grado di adottare i comportamenti più appropriati per ridurre il rischio nelle varie situazioni di pericolo?

Giovedì 28 gennaio 2021 alle ore 21.00 il Club Alpino Italiano Sezione di Carpi organizza una serata in videoconferenza per familiarizzare col linguaggio del bollettino valanghe e poterlo usare come strumento decisionale supplementare, per minimizzare il rischio quando programmeremo le nostre escursioni in ambiente innevato.

Relatore: AE Paolo Lottini.

Inizialmente la serata è stata proposta a coloro che si sono iscritti alle uscite di Escursionismo Invernale, ma vista l’importanza dell’argomento e trattandosi di un approfondimento online, abbiamo deciso di aprirla a tutti coloro che possono essere interessati.

Questo il link per il rivedere il video della serata: https://youtu.be/O6-V0ajkTA0

VIDEO – L’Alpinismo Carpigiano dal ‘700 ai giorni nostri

In occasione del 75° Anniversario della Sezione CAI di Carpi e del 50° della costruzione del Rifugio Città di Carpi, situato ai piedi dei Cadini di Misurina, l’instancabile Socio e scrittore Dott. Dante Colli presenta la sua ultima fatica “L’Alpinismo Carpigiano dal ‘700 ai giorni nostri”, un libro dedicato al rapporto dei carpigiani con la montagna e alla Sezione di Carpi del Club Alpino Italiano.

Conduce la serata il giornalista di RAI 3 Nelson Bova. Interventi di Marco Bulgarelli, Maria Luisa Rebecchi e Paolo Lottini

VideoTombola Fantalpica After Christmas

Cari amici Fantalpici e Cari Soci,
avrete certamente letto che purtroppo quest’anno non sarà possibile fare la classica escursione “After Christmas coi Fantalpici”

Ma non ci arrendiamo!

Per il 26 Dicembre alle ore 21.00 abbiamo pensato ad una “VIDEOTOMBOLA FANTALPICA AFTER CHRISTMAS” su piattaforma ZOOM.
Partecipare è facile e gratuito… Basta collegarsi su Zoom a questo link: https://us02web.zoom.us/j/83344695612?pwd=ZnZDOE1jd2YvRVhFVmF1Uk1BcjN0QT09
ID riunione: 833 4469 5612
Passcode: 946229

Ad ogni partecipante saranno inviate tramite WhatsApp 2 cartelle che rimarranno le stesse per tutte le sessioni.
Sarà condiviso un tabellone con i numeri estratti e ad ogni tombola, una volta verificata la cartella vincente, sarà assegnato un simpatico premio.

Annotatevi il link e disdite tutti gli appuntamenti per il 26 sera… più saremo e più ci divertiremo!

Buon Natale a tutti!!!
Paolo e Marco

Sabato 19 – Brindisi Virtuale con tutti i Soci

Ciao a tutti,
come certamente saprete, la classica Cena degli Auguri in Sede quest’anno è saltata per i tristi motivi che purtroppo conosciamo bene.

In alternativa, abbiamo pensato ad un Brindisi online di Auguri con tutti i nostri Soci e simpatizzanti con un collegamento dalla piattaforma Zoom che si terrà Sabato 19 Dicembre dalle ore 20.45 con inizio alle ore 21.00

Partecipare è facile (tanto ormai tutti sappiamo cosa sono le videoriunioni), basta collegarsi a questo link: https://us02web.zoom.us/j/81963901701?pwd=NW9wR1pLOUUrRWlIM2tUOHJlZGViQT09
e attendere di essere ammessi alla videoriunione.

Fondamentale avere un calice di buon vino da alzare tutti insieme per un brindisi di Buone Feste e un migliore Anno 2021 (ne abbiamo tutti bisogno).

Vi aspettiamo numerosi.
Il Consiglio Direttivo

Il libro di Dante Colli al nuovo socio più illustre della nostra sezione, Mons. Erio Castellucci, vescovo di Modena e Carpi  

di Nelson Bova

Il Vescovo della Diocesi di Modena, e temporaneamente anche di Carpi, Mons. Erio Castellucci, accetta con piacere la tessera del Cai di Carpi e racconta come lui fosse già stato socio del Club Alpino Italiano a Forlì, negli anni ’80. Ora non ho più il fisico, ci dice, ma sono sempre stato attratto dalla montagna, a quel tempo la frequentavo spesso ed avevo anche un buon passo.

Il presidente del Cai di Carpi, Marco Bulgarelli, coglie la palla al balzo per proporre, appena sarà possibile, una passeggiata in gruppo: proposta che Mons. Castellucci accetta senza esitazioni.

Abbiamo donato al Vescovo l’iscrizione alla nostra sezione per la grande sensibilità e disponibilità nei nostri confronti, spiega Bulgarelli. Nel 2020 ricorre sia il 50° del rifugio “Città di Carpi” sulle Dolomiti bellunesi, sopra Auronzo di Cadore, sia il 75° della nostra Sezione. La pandemia purtroppo ci ha costretto ad annullare per ben due volte, in primavera e in autunno,  tutti gli eventi che avevamo organizzato, i quali  fra le altre cose  comprendevano la celebrazione di una Messa in un primo tempo al Rifugio poi a Carpi, alle quali mons. Castellucci avrebbe preso parte.

L’occasione per incontrare il Vescovo si realizza nella Sacrestia del Duomo di Carpi, al termine della celebrazione della Messa di sabato 21 novembre.  Questa è anche l’occasione per donare a Mons. Erio il volume fresco di stampa “L’alpinismo carpigiano dal Settecento ai giorni nostri” di Dante Colli. In 276 pagine sono riassunti secoli di passione per la montagna, dagli Estensi al Covid, da cui sono stati animati i nostri concittadini come noi nati e cresciuti tra le nebbie della pianura.

Continua a leggere

Vincitori Concorso Fotografico “Le Vette nel Cuore”

Dopo aver rimandato la premiazione del 24 ottobre per i motivi che conosciamo, ecco finalmente le opere vincitrici fra le 115 fotografie arrivate. La giuria sezionale si è espressa premiando chi meglio ha saputo interpretare, sia con la padronanza della tecnica sia con la propria creatività, il tema del contest: “Le Vette nel Cuore”.

Il primo premio va a Fabrizio Venturi con lo scatto “Rubbia sulla Pietra”, che con il suo soggetto in controluce ha saputo riassumere la meraviglia della montagna e la malinconia di questo periodo. Una foto che sotto molti aspetti ricorda il famosissimo dipinto di Caspar David Friedrich.
Secondo premio a Nicola Bertolani con “Solarium con vista sul Salbitschijen”; una foto che esprime la potenza e la forza sublime della natura che circonda lo scalatore arrivato sulla cima.
Terzo premio ad Andrea Malavasi con “Il Giardino del Re Laurino”, un bianco e nero perfetto che descrive ogni particolare di linee, contrasti e forme del Catinaccio.

1ª classificata “Rubbia sulla Pietra” di Fabrizio Venturi – Cai Castelfranco Emilia

2ª classificata “Solarium con vista sul Salbitschijen” di Nicola Bertolani – Cai Carpi

3ª classificata “Il Giardino del Re Laurino” di Andrea Malavasi – Cai Carpi

Ecco quindi l’elenco dei vincitori suddivisi per categoria.

Premio della giuria Sezionale Cai Carpi:
1ª classificata “Rubbia sulla Pietra” di Fabrizio Venturi – Cai Castelfranco Emilia
2ª classificata “Solarium con vista sul Salbitschijen” di Nicola Bertolani – Cai Carpi
3ª classificata “Il Giardino del Re Laurino” di Andrea Malavasi – Cai Carpi

Premio Giuria Popolare:
1ª classificata “I nostri alberghi a 5 stelle” di Andrea Bussei – Cai Carpi
2ª classificata “Esco dalle nuvole” di Luca Rossi – Cai Carpi
2ª classificata ex aequo “Solarium con vista sul Salbitschijen” di Nicola Bertolani – Cai Carpi

Ai vincitori del concorso fotografico verranno spedite le pubblicazioni in premio offerte dalla Sezione Cai di Carpi, inoltre la foto 1ª classificata nella categoria giuria sezionale Cai Carpi, sarà la copertina del Calendario Sezionale 2021 che da quest’anno verrà incluso come inserto staccabile sul prossimo Notiziario.
Ci complimentiamo coi vincitori e ringraziamo tutti i partecipanti che nonostante il delicato periodo attraversato, con le foto inviate hanno saputo valorizzare e trasmettere tutta la bellezza delle nostre montagne.

Grazie di cuore a tutti, e perché no, arrivederci al concorso fotografico 2021.
Alessia e Paolo

Nuovi orari Segreteria

La Segreteria del Club Alpino Italiano Sezione di Carpi, per tutto il 2020, sarà aperta tutti i giovedì con orario 16.00 – 19.00 per i rinnovi del tesseramento.

Sarà possibile effettuare il rinnovo anche tramite bonifico bancario
Coordinate bancarie Unicredit IT 44 X 02008 23307 000028453471
In questo caso il bollino vi sarà spedito a casa con un supplemento di €1,10 (una volta effettuato il bonifico, consigliamo di inviare via email la contabile di avvenuto pagamento).

Sempre in Segreteria è già possibile l’acquisto del libro “L’Alpinismo Carpigiano dal Settecento ai giorni nostri” scritto dal Dott. Dante Colli in occasione del 75° anno della sezione e del 50° del Rifugio Città di Carpi.

Avvisiamo i nostri soci che per il 2021 non sarà possibile effettuare le operazioni di tesseramento presso il Negozio Ferramenta Nardi di Cavezzo.
Cogliamo l’occasione per esprimere i più sentiti ringraziamenti al Sig. Nardi per i tanti anni di preziosa collaborazione.

 

Pubblicato in Sede