Corso Alpinismo A1 2020

corso A1 2018

ISCRIZIONI APERTE

Il corso si articola in 13 lezioni teoriche e 9 giornate di attività in montagna, nelle quali si metterà in pratica quanto appreso nelle lezioni e in particolare: la tecnica di progressione in roccia, in ghiaccio e neve, la salita di itinerari attrezzati, l’orientamento e le manovre di autosoccorso della cordata.

La Scuola Alpinismo Angela Montanari è lieta di aprire le domande per il prossimo corso che terrà

Oltre alla compilazione del presente modulo, per completare la domanda di iscrizione sono necessari (preferibilmente digitalizzati in formato JPEG o PDF) e ti verranno richiesti dopo:

  • 1 certificato medico di idoneità fisica per attività non agonistica
  • 1 fotografia formato tessera digitale
  • 1 quota di iscrizione (caparra di 50€)
  • Iscrizione ed essere in regola con il bollino annuale al Club Alpino Italiano

NB: finchè non verrà ricevuto il certificato medico, l’allievo non potrà partecipare a nessuna uscita.

LA DOMANDA VIENE SUPERVISIONATA dalla direzione del Corso, che in caso di accettazione ne darà conferma la sera della presentazione del corso.
Gli eventuali esclusi verranno risarciti della caparra durante la sera stessa.

La precedenza di iscrizione verrà data in base alla somma di questi parametri:

  • Data di versamento della Caparra
  • Precedente frequentazione di un corso della nostra scuola (es: A1, AR1, AG1, SA1, No Big, CarPiccozza, ecc…)
  • Appartenenza alla sezione del Cai di Carpi
  • Età minore di 25 anni

Verranno automaticamente esclusi:

  • Chi ha già frequentato lo stesso identico corso presso la nostra sezione. No ripetenti.
  • Chi non potrà presenziare ad almeno 75% delle uscite pratiche (6 per un corso di A1)
  • Chi non potrà presenziare alle prime 2 uscite definite “propedeutiche”
  • Chi non potrà presenziare ad almeno il 75% delle lezioni teoriche
  • Le domande a cui non seguirà il pagamento della caparra entro 1 mese dall’inizio del corso
  • Chi non avrà regolarizzato la tessera del CAI con relativo bollino per l’anno in corso entro la seconda lezione del corso.

 

Programma del Corso:


Corso A1 2018 – rif. Gnifetti

CORSO di ALPINISMO A1 2020
DATATEMADOVEChi tiene lezione:
CARPI
1mercoledì, aprile 01, 2020PRESENTAZIONE DEL CORSO e degli Istruttori – EQUIPAGGIAMENTO E MATERIALI in AlpinismoCARPI—- CARPI
2mercoledì, aprile 08, 2020NODI IN ALPINISMOCARPINicola Bertolani
3mercoledì, aprile 15, 2020NODI IN ALPINISMO (VERIFICA) + PROVE di CADUTACARPI (Totem)Nicola Bertolani
4mercoledì, aprile 29, 2020SERATA IN PALESTRA TOTEM – Tecniche di Arrampicata – Passi baseCARPI (Totem)Luca Mazzoli
1mercoledì, maggio 06, 2020I USCITA in Palestra IndoorGeko / My wallI uscita tecnica ARRAMPICATA, Legatura alla corda e moschettonaggio
2sabato, maggio 09, 2020II USCITA su ROCCIA e MANOVRE + FERRATAPietra Bismantova (RE)I uscita ROCCIA – tecnica ARRAMPICATA, MANOVRE CORDATA, DISCESA IN CORDA DOPPIA , CAMINO S. ev. Ferrata
5mercoledì, maggio 13, 2020PROGRESSIONE DELLA CORDATA SU ROCCIACARPI (Totem)Giorgio Scagliarini
6mercoledì, maggio 20, 2020ORIENTAMENTO E CARTOGRAFIACARPIPaolo Lottini
3sabato, maggio 23, 2020III USCITA su ROCCIA e MANOVREcresta di Gaino (BS)III uscita ROCCIA progressione cordata su via di più tiri / progressione in conserva
7mercoledì, maggio 27, 2020METEOROLOGIA e cenni di GEOLOGIACARPI—- CARPI
8mercoledì, giugno 03, 2020Paranco per recupero compagno collaborante + correzione QUIZ VALUTAZIONE ALLIEVICARPI (Totem)Nicola Bertolani
4sabato, giugno 06, 2020IV USCITA su ROCCIA e MANOVREPiccole Dolomiti,
rif Campogrosso (VI)
III uscita ROCCIA progressione cordata su via di più tiri / progressione in conserva
5domenica, giugno 07, 2020V USCITA su ROCCIA e MANOVREPiccole Dolomiti,
rif Campogrosso (VI)
9giovedì, giugno 11, 2020PROGRESSIONE DELLA CORDATA SU NEVE E GHIACCIOCARPIAlfredo Iori
10venerdì, giugno 12, 2020Alimentazione, fisiologia di alta quota (insieme ad escursionismo)CARPIAlberto Storchi
11mercoledì, giugno 17, 2020ARTVA : RICERCA E UTILIZZO IN PRESENZA DI VALANGACARPIEnrico Lancellotti
6sabato, giugno 20, 2020I uscita su ghiaccio
Presanella, dal rif. Denza – 3558 m o
Picco dei Tre Signori, dal rif. Giogo Lungo – 3498 m o
Corno Tre Signori, dal rif. Gavia – 3360 m
I uscita GHIACCIO – PASSI BASE + USO e PRATICA DELL’ ARTVA ,PALA e SONDA con simulazione di dispersi
7domenica, giugno 21, 2020I uscita su ghiaccio
12mercoledì, giugno 24, 2020GESTIRE L’EMERGENZA e SOCCORSO ALPINO . Nozioni di primo soccorsoCARPIMatteo Erbacci
13mercoledì, luglio 01, 2020PREPAR. DI UNA USCITA, PERICOLI in MONTAGNA, Condotta IN RIFUGIO e Cosa è il CAICARPI—- CARPI
8sabato, luglio 04, 2020II uscita su ghiaccio
Monte Rosa, punta Gnifetti 4554m o Zumstein 4563m
II uscita GHIACCIO – Progressione della cordata su terreno glaciale
9domenica, luglio 05, 2020II uscita su ghiaccio

 

Informazioni utili:

Cosa è?E’ il 23° Corso base di alpinismo organizzato dalla Scuola Intersezionale di Alpinismo e Scialpinismo e arrampicata Libera “A. MONTANARI”
Come è composto?Il corso si articola in 13 lezioni teoriche e 9 giornate di attività in montagna
 nelle quali si metterà in pratica quanto appreso nelle lezioni, in particolare, la tecnica di progressione in roccia, in ghiaccio e neve, la salita di itinerari attrezzati, l’orientamento e le manovre di autosoccorso della cordata.
A chi è rivolto?:Si rivolge in modo particolare a chi ha frequentato un corso di escursionismo o con esperienza equivalente.
Il corso si prefigge lo scopo di mettere in grado coloro che lo frequenteranno, di affrontare in modo autonomo con serenità e fiducia nei propri mezzi ascensioni su neve e ghiaccio, ferrate e vie di roccia di III grado; difficoltà con le quali è possibile salire molte delle più significative vette Alpine.
 L’iscrizione al corso è aperta ai soci CAI che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età. Per i minori è richiesta l’autorizzazione di entrambi i genitori o chi ne fa le veci.
Quando e dove si svolge?:Le lezioni teoriche si terranno solitamente presso la sede CAI Carpi, via Cuneo, 51 al mercoledì alle ore 20:45
Dove si svolge l’attività pratica?:Le date e le località indicate dal programma del corso potranno variare ad insindacabile giudizio della direzione del corso, qualora un andamento meteo sfavorevole o cause di forza maggiore lo richiedessero.
Quanto costa ?:La quota di iscrizione fissata in:

290 € (> 25 anni)

200 € ( 16÷25 anni)

e comprende le dispense didattiche in CD-Rom, le dispense tecniche relative alle uscite pratiche e l’uso del materiale comune della scuola.

Basta pagare l’iscrizione per essere in regola?:No. Occorre essere in regola con il tesseramento del CAI per l’anno del corso stesso. Inoltre nel momento del rilascio del bollino richiedere la copertura assicurativa di tipo “B” che prevede il pagamento di una piccola cifra supplettiva.
Cosa altro devo sapere?:Il corso verrà attivato al raggiungimento di 10 iscritti con un massimo di 20

le domande di iscrizione si raccoglieranno SOLO tramite web compilando il modulo apposito

 i 20 posti disponibili saranno assegnati ad insindacabile giudizio della Scuola di Alpinismo Montanari.
 La direzione del corso è affidata all’Istruttore Regionale di Alpinismo Pellegrini Andrea coadiuvato da 10 Istruttori Sezionali della scuola Montanari.
Importante :1) Per motivi di praticità organizzativa, è necessario confermare la partecipazione ad ogni uscita pratica in occasione della lezione teorica precedente l’uscita stessa.
 2) In caso di mancata conferma, si intende tacitamente annullata la partecipazione all’uscita stessa da parte dell’allievo. L’organizzazione del corso pertanto, non garantirà la presenza dell’istruttore e del posto in rifugio.
 3) Se non saranno rispettati i termini di preavviso richiesti dalla direzione, come ad esempio disdette entro breve tempo dall’uscita, le caparre non saranno rimborsate.

Persone di Riferimento e Ruolo:

DirettoreNicola Bertolani
Vice-direttoreAndrea Pellegrini

Christian Farioli

Responsabile Comunicazioni 
Resp. Iscrizioni e Contabilità
Responsabile materiale
Responsabile Prenotazioni

CAPARRA

Poiché in base alle preiscrizioni al corso vengono anticipate le prenotazioni ai rifugi, in casi di rinuncia alla partecipazione al corso, la caparra verrà

  • restituita nella misura del 50%, in caso di rinuncia entro 2 settimane esatte
  • interamente trattenute e quindi non rimborsata in caso di rinuncia oltre il 13° giorno antecedente la data di inizio del corso.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.