Eventi 2020 in occasione dei 50 anni del Rifugio e i 75 della Sezione

Il 2020 sarà un anno molto importante per la nostra sezione, che festeggia infatti i 75 anni della sua fondazione e i 50 anni della costruzione del Rifugio Città di Carpi, situato  nel Gruppo dei Cadini di Misurina. Per questo motivo il Club Alpino Italiano Sezione di Carpi ha deciso di festeggiare i due anniversari con una serie di eventi dedicati non solo ai suoi 867 soci ma anche ai cittadini carpigiani.

Si inizia con la rassegna cinematografica Docucarpi 2020 che dal 12 febbraio al 1 aprile, ogni mercoledì al Cinema Corso, 6 film dedicati alla montagna: dal Vajont – Una tragedia italiana a Queen without Land, da Verso dove a Verso l’ignoto, da The down Wall a La morte sospesa. Ogni proiezione prevede la partecipazione di un ospite che presenterà il film e risponderà alle domande del pubblico.
Dal 2 al 7 marzo le classi seconde delle scuole medie cittadine parteciperanno a un concorso di disegno dedicato alla natura e ai cambiamenti climatici, al termine del quale verrà premiato il miglior elaborato per istituto, mentre una quarantina di disegni selezionati verranno esposti in una mostra allestita in Sala Duomo dal 22 al 29 marzo.
Il 16 aprile nella sede del Cai, verrà invece ospite Paola Favero, ex tenente colonnello della Guardia Forestale: la serata rappresenterà la preziosa occasione per meglio comprendere i nefasti effetti della tempesta Vaia in Val di Fiemme.
Dall’1 al 20 maggio in Sala Estense, a Palazzo Pio, mostra fotografica che illustra le nostre attività attraverso i volti dei nostri soci che vivono la montagna, dall’alpinismo sino alla speleologia.
Il 14 maggio, all’Auditorium San Rocco, giungerà a Carpi la Compagnia Slegati: due giovani attori che, armati soltanto di una corda, daranno vita allo spettacolo teatrale La morte sospesa, tratto dall’omonimo libro di Joe Simpson.
Il 10 giugno, al Cinema Corso, serata con Massimiliano Ossini, amato volto televisivo della trasmissione Linea Bianca che dialogherà col giornalista Nelson Bova.
Il 12 e 13 settembre festa al Rifugio Città di Carpi, dove il Maestro Carlo Guaitoli terrà un concerto e il Coro Cai Carpi si esibirà di fronte al pubblico con un repertorio di suggestivi canti di montagna.
Dall’1 al 14 ottobre presso la saletta della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, mostra pittorica con opere di artisti locali dedicate ai monti.

Questo il calendario completo: 

  • 12 FebbraioFilm “VAJONT UNA TRAGEDIA ITALIANA” di Nicola Pittarello. Per lo spettacolo delle 21.15 sarà presente in sala il regista Nicola Pittarello – Cinema Corso, proiezioni alle ore 15.30, ore 18.30 e ore 21.15
  • 19 FebbraioFilm “QUEEN WHITOUT LAND” di Asgeir Helgestad. Per lo spettacolo delle 21.15 sarà presente il Dott. Matteo Dal Zotto, zoologo dell’Università di Modena e Reggio Emilia – Cinema Corso, proiezioni alle ore 15.30, ore 18.30 e ore 21.15
  • 4 Marzo – Film “VERSO L’IGNOTO” di Federico Santini. Per lo spettacolo delle 21.15 sarà presente Fabrizio Silvetti, alpinista e scalatore di 3 ottomila in Himalaya – Cinema Corso, proiezioni alle ore 15.30, ore 18.30 e ore 21.15
  • 11 MarzoFilm THE DAWN WALL” di Peter Mortimer e Josh Lowell. Per lo spettacolo delle 21.15 sarà presente Andrea Gennari Daneri, fondatore e direttore della rivista “Pareti” – Cinema Corso, proiezioni alle ore 15.30, ore 18.30 e ore 21.15
  • 18 MarzoFilm LA MORTE SOSPESA” di Kevin Macdonald. Per lo spettacolo delle 21.15 sarà presente in sala Monica Malagoli, già Istruttrice del Club Alpino Italiano – Cinema Corso, proiezioni alle ore 15.30, ore 18.30 e ore 21.15
  • dal 22 al 29 MarzoMostra di disegno delle classi seconde medie partecipanti al concorso di disegno dedicato alla natura e ai cambiamenti climatici – Sala Duomo.
  • 1 AprileFilm VERSO DOVE, KURT DIEMBERGER” di Luca Bich. Per lo spettacolo delle 21.15 sarà presente in sala Andrea Pellegrini, istruttore di alpinismo del Club Alpino Italiano sezione di Carpi – Cinema Corso, proiezioni alle ore 15.30, ore 18.30 e ore 21.15
  • 16 Aprile – Serata con Paola Favero, ex tenente colonnello della Guardia Forestale,  ci racconterà della tempesta Vaia che ha devastato l’arco alpino nel 2018 – Sede Cai Carpi, Via Cuneo 51
  • dall’1 al 20 MaggioMostra fotografica “I volti dei carpigiani che vivono la montagna” – Sala Estense, in Palazzo Pio.
  • 14 MaggioSpettacolo teatrale “La Morte Sospesa” della compagnia Slegati – Auditorium San Rocco.
  • 10 Giugno – Serata con Massimiliano Ossini, amato volto televisivo della trasmissione Linea Bianca – Cinema Corso.
  • 12 e 13 Settembre – festeggiamenti del 50° anniversario al Rifugio Città di Carpi, sui Cadini di Misurina dove il Maestro Carlo Guaitoli terrà un concerto e il Coro Cai Carpi si esibirà  con un repertorio di suggestivi canti di montagna.
  • dall’1 al 14 ottobre – Mostra pittorica con opere di artisti locali dedicate ai monti – Saletta della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi,

Scarica la locandina: Locandina eventi 75° e 50° 2020