19 Luglio – Anello del Monte Gennaio

Anello Monte Gennaio (1814m.) dal Rifugio Segavecchia
Alta Valle del Silla
Domenica 19 Luglio 2020
Difficoltà: E

Il Monte Gennaio, denominato anche Monte dell’Uccelliera, è una montagna dell’Appennino tosco-emiliano, situata nell’Alta Valle del Silla che raggiunge i 1814 m.  Dalla sua cima si possono osservare suggestivi panorami sui rilievi più importanti dell’Appennino Settentrionale.

Vista la sua posizione geografica, situata al confine fra le province di Pistoia e di Bologna, insieme al Corno alle Scale ed al crinale che, proseguendo verso nord-ovest, giunge fino al monte Cimone, funge da spartiacque fra il bacino tirrenico e quello adriatico.

E’ il sentiero dei viaggiatori e soprattutto dei contrabbandieri che si spostavano fra Emilia e Toscana, ma sono anche i luoghi di due grandi giornalisti e scrittori: Enzo Biagi e Tiziano Terzani.

Salendo da Bologna si segue la statale Porrettana passando per Sasso Marconi, Marzabotto, Vergato e Riola. Presso Silla la deviazione segnalata indica a destra la provinciale per Lizzano in Belvedere. Appena un chilometro prima di Lizzano in Belvedere troviamo il bivio a sinistra per la piccola frazione di Pianaccio, dove ha vissuto il giornalista Enzo Biagi, per poi procedere per altri 4 km sino al suo termine in coincidenza del Rifugio Segavecchia (m 912 – parcheggio e fonte) dove una sbarra impedisce l’ulteriore transito, nostro punto di partenza. Continua a leggere

Sul Monte Gennaio coi Fantalpici – ANNULLATA

CAUSA CONDIZIONI METEOROLOGICHE SFAVOREVOLI, L’USCITA E’ ANNULLATA

monte gennaio

il Monte Gennaio 1814m

logo-fantalpici nataleI Fantalpici
Monte Gennaio 1814 m.
Appennino tosco-emiliano – EAI
5 Gennaio 2014

Il Monte Gennaio, denominato anche Monte dell’Uccelliera, è una montagna dell’Appennino tosco-emiliano. Dalla sua cima si possono osservare suggestivi panorami sui rilievi più importanti dell’Appennino Settentrionale. Continua a leggere

Trekking in Val d’Orsigna – 5/6 novembre 2011

foto www.orsigna.org

Val d’Orsigna
Appennino pistoiese
5-6 novembre 2011
Accompagnano Paolo Cervigni e Paolo Lottini

Questo trekking si sviluppa in una delle più belle valli dell’Appennino bolognese-pistoiese nei luoghi cari a Tiziano Terzani come il paese di Orsigna-Chiesa, l’albero degli occhi e passando nei pressi della casa dove risiedeva per lo più quando era in Italia. La vallata é magnifica e deserta, carica di boschi di latifoglie che in quel periodo saranno già ingiallite.
Continua a leggere

Attraverso l’Appennino tosco emiliano

Escursionismo

22 maggio 2011 Traversata appenninica Da Maresca al Lago Scaffaiolo e Rifugio Cavone (E)

ITINERARIO: Casetta dei Pulledrari m.1222, Rombicciaio m.1347, Rifugio del Montanaro m. 1567, passo del Cancellino m. 1706, Passo dello Strofinatoio m. 1632, Lago Scaffaiolo m. 1790 e discesa al Rifugio Del Cavone m.1415 (dove ci attende il pullman per il ritorno).

  • Dislivello :  m.800 circa
  • Tempo di percorrenza:  h. 5,30 / 6,00
  • L’escursione sarà effettuata in Pullman al raggiungimento di n. 30 iscritti.
  • Per iscrizioni telefonare in Sede 059  69 68 08