18 ottobre – Valle delle Sfingi in Lessinia

Domenica 18 ottobre 2020
Valle delle Sfingi in Lessinia
Rifugio Lausen

Interessante itinerario escursionistico su strade sterrate e sentieri segnalati tra pascoli di media montagna e boschi di faggio.
Percorreremo la  Valle delle Sfingi dove sono presenti numerosi monoliti di roccia le cui forme prendono origine dalla particolare erosione esercitata  in migliaia di anni dagli agenti atmosferici.

  • Località di partenza e arrivo: Camposilvano
  • Tempo di percorrenza: h.4,30/5
  • Dislivello: +/- m.500
  • Difficoltà: E
  • Partenza: h.6:30 Piazzale Autocorriere
  • L’escursione verrà effettuata in pullman al raggiungimento di 20 partecipanti.
  • Quota di partecipazione: € 25,00
  • Accompagnatori: Ernestina Bagnoli e Luisa Rebecchi
  • Leggi il regolamento gite sociali
  • Iscrizioni: solo ONLINE compilando il modulo a fondo pagina

Continua a leggere

18 luglio – Aperitivo in vigna sul Monte Calvarina

Aperitivo in Vigna sul Monte Calvarina 682 m.
Monti Lessini
Sabato 18 Luglio 2020
Difficoltà: E

La piacevole stagione estiva che volge alle porte è d’ispirazione alle Sass per organizzare un’escursione pomeridiana tra i vigneti dei Monti Lessini, in particolare nella zona del Durello, per scoprire come nasce un’eccellenza della viticoltura con una gradevolissima passeggiata fino al Monte Calvarina 682 mt. dove, all’arrivo, potremo rilassarci con un aperitivo in Vigna , degustando i vini della Cantina Sandro de Bruno accompagnati da prodotti tipici locali. Ogni territorio è unico, con le sue storie, tradizioni e aneddoti da raccontare, così come le cantine, non ce ne sarà mai una uguale a un’altra.

Il Monte Calvarina è uno dei maggiori edifici vulcanici che rimane a testimonianza di importanti attività vulcaniche che hanno interessato l’area veneta. Insieme al Monte Crocetta di Terrossa e al Monte Duello, formavano un maestoso complesso vulcanico attivo che emergeva dall’antico mare della Tetide. Le caratteristiche del terreno, costituito principalmente da lave e tufi, ricco di sostanze minerali, conferiscono al vino un carattere unico.

L’escursione avrà come protagonista la CANTINA SANDRO DE BRUNO, produttore vitivinicolo della zona del Durello Monti Lessini che ci accompagnerà nel percorso verso la collina del Monte Calvarina, luogo in cui si trovano i suoi vigneti. Qui sosteremo degustando in vigna i prodotti tipici locali, con un taglierino personale di salumi e formaggi, il tutto accompagnato dai vini della Cantina fra cui il protagonista della giornata: il Durello. Continua a leggere

14 Gennaio – Uscita ciaspole con l’escursionismo invernale

Per Domenica 14 gennaio è confermata la prima uscita di escursionismo invernale dedicata alle ciaspole.

La località dell’escursione è l’altopiano della Lessinia, nelle Prealpi Venete.

  • Partenza: ore 7.00 dal parcheggio Sede Cai di via Cuneo a Carpi si raccomanda la massima puntualità
  • Attrezzatura: oltre alle ciaspole, bastoncini telescopici, abbigliamento invernale,  ghette (facoltative) – non dimenticate guanti e occhiali da sole e un berretto di lana.
  • Pranzo: al sacco.
  • Contributo per la sezione: soci CAI 10 €
  • Accompagnatori: Marco Bulgarelli 3204676258 emmebiprof@alice.it , Paolo Lottini 3356938728 p.lottini@tiscali.it
  • Non fare come Renato, controlla se hai preso tutto l’occorrente: Renato il ciaspolatore sbadato.

Escursionismo – 7 Giugno, Giro delle malghe in Lessinia

DOMENICA 7 GIUGNO 2015
GIRO DELLE MALGHE IN LESSINIA

L’itinerario percorre pascoli e ombrose foreste per poi sfociare su un vasto e luminoso ambiente prativo.

  • Gruppo montuoso: Monti Lessini
  • Luogo di partenza: Passo Fittanze
  • Luogo di arrivo: Passo Fittanze
  • Dislivello in salita/discesa: m.500
  • Tempo di percorrenza: ore 5
  • Difficoltà : E
  • Partenza alle ore 6.30 dal Piazzale delle Corriere di Carpi
  • Informazioni e prenotazioni: Telefonare in Sede nelle serate d’apertura

L’escursione verrà effettuata in pullman al raggiungimento di 30 partecipanti.

12 Gennaio – Uscita ciaspole con l’escursionismo invernale

Per Domenica 12 gennaio è confermata la prima uscita di escursionismo invernale dedicata alle ciaspole.

La località dell’escursione quasi certamente sarà l’altopiano della Lessinia, (da confermare previa verifica delle condizioni nivologiche) nelle Prealpi Venete.

  • Partenza: ore 7.00 dal parcheggio Sede Cai di via Cuneo a Carpi si raccomanda la massima puntualità
  • Attrezzatura: oltre alle ciaspole ogni partecipante dovrà essere munito di ARTVA e sono consigliati la pala e la sonda, abbigliamento invernale, bastoncini, ghette – non dimenticate guanti e occhiali da sole.
  • Pranzo: al sacco.
  • Contributo per la sezione: soci CAI 5 €; non soci 15 €
  • Accompagnatori: Marco Bulgarelli 3204676258 emmebiprof@alice.it , Paolo Lottini 3356938728 p.lottini@tiscali.it
  • Non fare come Renato, controlla se hai preso tutto l’occorrente: Renato il ciaspolatore sbadato.
  • Perché devo indossare l’artva nelle uscite invernali? artva, pala, sonda

Proiezione in Sede – L’Abisso

abisso

L’Abisso – Il Film

Venerdì 1 Febbraio 2013 “L’Abisso” Serata dedicata alla Speleologia – Coordinatore Marcello Borsari Istruttore di speleologia

Impressionante, dura, con un solo ingresso, la Spluga della Preta sprofonda sotto i pascoli dei Monti Lessini, sulle Prealpi Venete. Esplorata per la prima volta nel 1925, è stata considerata fino al 1953 l’abisso più profondo del mondo. È la grotta che più di ogni altra è legata alla storia della speleologia esplorativa, ove si sono confrontati sogni, ideali, truffe e si sono sperimentate le tecniche nuove (guarda il promo).

Ingresso libero e gratuito. La proiezione avrà inizio alle ore 21.00 presso la Sala delle Stelle Alpine in Via Cuneo n°51.

Percorsi Alternattivi – Cima Gramolon

CIMA GRAMOLON 1814 mt. – MONTI LESSINI – Via ferrata A. Viali e E. Ferrari – 24 Ottobre 2010

Descrizione del percorso. La ferrata A. Viali è molto piacevole, anche se la roccia si presenta friabile, e si può classificare abbastanza facile: alcuni tratti tuttavia, anche se brevi, richiedono un certo impegno tecnico e fisico. Discorso diverso per la ferrata (non obbligatoria) E. Ferrari, che può essere classificata mediamente difficile, anche se, vista la brevità del tracciato, si può prestare come palestra per chi, ancora inesperto, vuole spingersi oltre nella conoscenza delle vie ferrate. Continua a leggere