I Fantalpici – Monte Spigolino per la cresta nord

I FANTALPICI
Monte Spigolino 1827 m
Cresta nord – EAI
Domenica 3 marzo 2019

Il monte Spigolino non ha bisogno di presentazioni poiché è universalmente conosciuto, posto com’è non molto lontano dal Capanno “Tassoni” e appena dopo il Passo della Croce Arcana: in tanti lo raggiungono durante le loro escursioni o anche solo vi salgono velocemente e se lo lasciano alle spalle quando si propongono di arrivare al Rifugio “Duca degli Abruzzi”, e non va dimenticato che si tratta pure di un punto di passaggio, il più alto, per gli atleti che ogni anno corrono alla Marcia dei Tori.

Non tutti però hanno sperimentato l’emozione di salire sulla sua sommità inerpicandosi con piccozza e ramponi calpestando la neve – o graffiando il ghiaccio – della “parete nord”, un tratto non certo lungo ma abbastanza ripido e tale da garantire, mentre lo si sale, dei batticuore alpinistici. Continua a leggere

Escursionismo Invernale 2018

Il CAI di Carpi organizza una serie di tre uscite didattiche rivolte a tutti coloro che desiderano affrontare dei percorsi escursionistici sulla neve. In particolare, verranno approfondite le tecniche per l’utilizzo delle ciaspole ma anche dei ramponi per superare percorsi più impegnativi sempre rimanendo in ambito escursionistico.

Le tre uscite saranno precedute da una serata di approfondimento sull’ambiente montano durante l’inverno e sui pericoli connessi.

Programma:

  • 11 gennaio (giovedì ore 21.00 Sede CAI) – In montagna d’inverno la neve, il ghiaccio e l’ARTVA serata di approfondimento a cura di Enrico Lancellotti, Istruttore di scialpinismo. La serata è a ingresso libero e gratuita. Vista l’importanza dei temi trattati, è altamente consigliata a coloro che hanno intenzione di partecipare alle uscite o che frequentano la montagna nei mesi invernali.
  • 14 gennaio Uscita didattica con le ciaspole – Giornata in ambiente per conoscere e approfondire i movimenti base e la progressione con questi meravigliosi strumenti su ogni tipo di terreno innevato.
  • 28 gennaioIn Appennino con i ramponi – Seconda giornata didattica in ambiente, questa volta dedicata alla piccozza e ai ramponi. Vedremo insieme come si usano e quali sono i metodi di progressione per una maggiore consapevolezza anche in ambito escursionistico nel periodo invernale.
  • 10/11 febbraioSulle Dolomiti con le ciaspole – Fine settimana all’insegna del divertimento ciaspolando tutti insieme in una bella località dolomitica.1 Continua a leggere

Notturna Fantalpica a Cima Tauffi

I FANTALPICI
Escursione Notturna con la luna (quasi) piena a CIMA TAUFFI 1798 m
Appennino Modenese
Escursione con piccozza e ramponi EEI
Domenica 4 Febbraio 2018

 

Le previsioni meteo per domani notte sono davvero incerte, sia in Appennino sia nel Trentino… abbiamo deciso quindi di ANNULLARE questa uscita e magari riproporla domenica 18 febbraio.. stay tuned

Questa superluna non possiamo possiamo davvero farcela scappare… Ecco che i Fantalpici hanno organizzato una escursione notturna a Cima Tauffi, salendo sotto la luna piena per vedere il sorgere del sole dalla cima.

Descrizione del percorso
Da Capanno Tassoni si prende il sentiero 445, superando il bivacco Villa Rossella fino al Passo del Colombino. Si piega ora a sinistra sul segnavia 425 per il M. Rondinara e la Scaffa delle Rose fino a Cima tauffi m 1798. Il ritorno avverrà sul sentiero di crinale 00 fino al Passo della Croce arcana per poi sentiero 415 fino a Capanno Tassoni  – Dislivello 500 m, salita 2,30 ore circa, ritorno 3,30 ore circa. Continua a leggere

28 Gennaio – Uscita con piccozza e ramponi – Monte Rondinaio

Per Domenica 28 gennaio è confermata l’uscita di escursionismo invernale con piccozza e ramponi.

  • Destinazione: Lago Santo Modenese e Monte Rondinaio
  • Partenza: ore 6.00 dal parcheggio Sede Cai di via Cuneo a Carpi si raccomanda la massima puntualità.
  • Attrezzatura: oltre alla piccozza e ai ramponi (a norma CE), ogni partecipante dovrà essere munito obbligatoriamente di ARTVA e sono consigliati la pala e la sonda, abbigliamento invernale – non dimenticate guanti e occhiali da sole e berretto di lana.
  • Perché devo avere con me l’artva? leggi qui
  • Bollettino valanghe: http://www.meteomont.gov.it/infoMeteo/
  • Pranzo: al sacco.
  • Contributo per la sezione: 5 € soci CAI
  • Accompagnatori: Marco Bulgarelli 3204676258, Paolo Lottini 3356938728
  • raccomandati cibi saporiti e buone cose da bere a fine gita per il “terzo tempo” 🙂

Uscita con piccozza e ramponi – Corno alle Scale

ramponi

Ramponi

Per Domenica 31 gennaio è confermata l’uscita di escursionismo invernale con piccozza e ramponi.

  • Destinazione: Corno alle Scale
  • Partenza: ore 6.00 dal parcheggio Sede Cai di via Cuneo a Carpi si raccomanda la massima puntualità.
  • Percorso stradale: ( con google map ) https://goo.gl/maps/RJY5Vive6rp
  • Attrezzatura: oltre alla piccozza e ai ramponi (a norma CE), ogni partecipante dovrà essere munito obbligatoriamente di ARTVA e sono consigliati la pala e la sonda, abbigliamento invernale, ghette – non dimenticate guanti e occhiali da sole.
  • Perché devo avere con me l’artva? leggi qui
  • Non fare come Renato, controlla se hai preso tutto l’occorrente! leggi qui
  • Meteo: http://www.skiinfo.it/emilia-romagna/corno-alle-scale/meteo.html
  • Bollettino valanghe: http://www.meteomont.gov.it/infoMeteo/
  • Pranzo: al sacco.
  • Contributo per la sezione: 5 € soci CAI
  • Accompagnatori: Marco Bulgarelli 3204676258, Paolo Lottini 3356938728

Fantalpici a Cima Tauffi

tauffi

Verso Cima Tauffi

I FANTALPICI

CIMA TAUFFI 1798 m
Appennino Modenese
Escursione con piccozza e ramponi

2 Febbraio 2014

Descrizione del percorso
In base alle condizioni dell’innevamento e alla percorribilità delle strade con l’automobile, nonché alla composizione del gruppo, il giorno dell’escursione si valuterà quale percorso scegliere su tre possibilità di salita.
1) Da Fellicarolo: sentieri 427, 425, superando il M. Lancio, il Passo del Colombino, il M. Rondinara e la Scaffa delle Rose. – Dislivello 900 m, salita 4 ore circa (molto lungo e faticoso, ma assai suggestivo).
2) Da Casulie / I Taburri: sentiero 445 fino al Passo del Colombino, poi come descrizione precedente. – Dislivello 750 m, salita 3 ore circa.
3) Da Capanno Tassoni: sentiero 445, superando il bivacco Villa Rossella, fino al Passo del Colombino, poi come descrizione 1. – Dislivello 500 m, salita 2,30 ore circa. Continua a leggere

Sul Monte Gennaio coi Fantalpici – ANNULLATA

CAUSA CONDIZIONI METEOROLOGICHE SFAVOREVOLI, L’USCITA E’ ANNULLATA

monte gennaio

il Monte Gennaio 1814m

logo-fantalpici nataleI Fantalpici
Monte Gennaio 1814 m.
Appennino tosco-emiliano – EAI
5 Gennaio 2014

Il Monte Gennaio, denominato anche Monte dell’Uccelliera, è una montagna dell’Appennino tosco-emiliano. Dalla sua cima si possono osservare suggestivi panorami sui rilievi più importanti dell’Appennino Settentrionale. Continua a leggere

Escursionismo Invernale 2012

La Sezione ha organizzato anche per il 2012 una serie di tre uscite didattiche rivolte a tutti coloro che desiderano affrontare dei percorsi escursionistici sulla neve. In particolare, verranno approfondite le tecniche per l’utilizzo delle ciaspole ma anche dei ramponi per superare percorsi più impegnativi sempre rimanendo in ambito escursionistico.

Le tre uscite saranno precedute da una serata di approfondimento sull’ambiente montano durante l’inverno e sui pericoli connessi. Continua a leggere

Escursionismo invernale 2011

La Sezione ha organizzato anche per il 2011 una serie di tre uscite didattiche rivolte a tutti coloro che desiderano affrontare dei percorsi escursionistici sulla neve. In particolare, verranno approfondite le tecniche per l’utilizzo delle ciaspole ma anche dei ramponi per superare percorsi più impegnativi sempre rimanendo in ambito escursionistico.

Le tre uscite saranno precedute da una serata di approfondimento sull’ambiente montano durante l’inverno e sui pericoli connessi.

Programma

21 gennaio – “In montagna d’inverno sulla neve e il ghiaccio” serata di approfondimento a cura di Enrico Lacellotti (serata aperta a tutti i Soci)
23 gennaio – Sulle Prealpi con le ciaspole
6 febbraio – In Appennino con i ramponi
12 e 13 febbraio – Week end sulle Dolomiti con le ciaspole

IMPORTANTE: Ogni partecipante dovrà obbligatoriamente essere munito di ARTVA e sono fortemente consigliate la pala e la sonda.

Informazioni e prenotazioni: Paolo Lottini 3356938728 – Marco Bulgarelli 3204676258

Escursionismo Invernale – Seconda uscita

Domenica 6 febbraio 2011 è prevista la seconda uscita di escursionismo invernale con piccozza e ramponi.

La località è ancora da valutare, per l’incertezza dell’evoluzione meteorologica dei prossimi giorni. Non appena verrà definita, metteremo su questo blog, nella maling-list e nel forum tutte le informazioni… State collegati!
  • Attrezzatura obbligatoria: ARTVA, piccozza, ramponi, abbigliamento invernale, bastoncini, ghette – non dimenticare due paia di guanti e occhiali da sole. Le ciaspole non sono indispensabili, ma chi le ha può portarle con se.
  • Attrezzatura fortemente consigliata: Pala e sonda.
  • Pranzo: al sacco.
  • Costo dell’uscita: soci CAI, 10 €; non soci, 15 €
  • Partenza: ore 6,30 parcheggio sede CAI, via Cuneo 51
  • Prenotazione: entro venerdì 4 febbraio.
  • Accompagnatori: Marco Bulgarelli 3204676258, Paolo Lottini 3356938728